Visualizza articoli per tag: pmi

 

 

BANDO PMI DIGITALI: ANCORA A DISPOSIZIONE 50 MILIONI PER LA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Bando Digital Transformation: contributi e finanziamenti per le micro, piccole e medie imprese concessi dal Ministero dello Sviluppo Economico.

 

Il Bando Digital Transformation PMI è una misura prevista dal Decreto Crescita, che mette a disposizione 100 milioni di euro per favorire la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi di micro, piccole e medie imprese, attraverso le tecnologie di Impresa 4.0 e soluzioni digitali di filiera. È rivolta alle micro, piccole e medie imprese che investono in innovazione digitale, con ricavi pari ad almeno 100mila euro, almeno due bilanci approvati, attive nei seguenti settori: manifatturiero, servizi diretti alle imprese manifatturiere, turismo, commercio

Gli incentivi vengono concessi sotto forma di contributi e finanziamenti agevolati. Le agevolazioni, pari al 50% della spesa ammissibile, sono concesse come segue:

  • 10 % sotto forma di contributo,
  • 40 % sotto forma di finanziamento agevolato.

 

Lo sportello si è aperto lo scorso 15 dicembre e il plafond complessivo di 100 milioni è stato utilizzato finora solo per circa la metà dei fondi.

Gli investimenti ammessi devono abilitare la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi, attraverso le tecnologie abilitanti individuate nel Piano nazionale Impresa 4.0, oppure le soluzioni tecnologiche digitali di filiera (distribuzione, piattaforme, e-commerce, pagamenti).

Sono agevolati progetti di valore minimo pari a 50mila e valore massimo pari a 500mila euro, presentati da imprese singole o associate mediante contratti di rete o altre forme di collaborazione (fino a 10 soggetti), con capofila un DIH (Digital Innovation Hub) o EDI (ecosistema digitale per l’innovazione).

Beneficiari

Il bando è aperto alle PMI dell’intero territorio nazionale che, alla data di presentazione della domanda:

- sono iscritte e risultano attive nel Registro delle imprese;

- operano in via prevalente o primaria nel settore manifatturiero e/o in quello dei servizi diretti alle imprese manifatturiere e/o nel settore turistico e/o nel settore del commercio;

- hanno conseguito, nell’esercizio cui si riferisce l’ultimo bilancio approvato e depositato, un importo dei ricavi delle vendite e delle prestazioni pari almeno a 100.000 euro;

- dispongono di almeno 2 bilanci approvati e depositati presso il Registro delle imprese;

- non sono sottoposte a procedura concorsuale e non si trovano in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente.

Per maggiori informazioni potete contattarci allo 0932/862613, inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o su www.promotergroup.eu/contattaci

Pubblicato in NEWS