Il DVR è il documento obbligatorio che contiene l’analisi dei rischi di lavorazione, attrezzature, agenti chimici, utilizzati in un determinato processo di lavoro.

L’obiettivo del DVR è quello di predisporre le misure di prevenzione e protezione in base all’entità dei rischi.

Il primo riferimento in Italia per quanto riguarda la normativa sulla sicurezza sul lavoro è il D. Lgs. 81/08 per tutti gli addetti ai lavori, spesso semplicemente indicato come “Testo unico sulla sicurezza”.

La Valutazione dei rischi è definita dal “Testo unico sulla sicurezza sul lavoro” come la “valutazione globale e documentata di tutti i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori, presenti nei luoghi di lavoro, finalizzata a individuare le misure di prevenzione e protezione e ad elaborare il programma delle misure di miglioramento nel tempo dei livelli di salute e sicurezza”.

Il datore di lavoro ha l’obbligo di redigere il DVR con l’ausilio del responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) e del medico, previa consultazione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS/RLST).

Processo di Valutazione dei Rischi

La valutazione dei rischi ha l’obiettivo di ridurre al minino i rischi all’interno degli ambienti di lavoro ed arrivare al raggiungimento di un livello di salute e sicurezza quanto il più alto possibile.

Il processo di valutazione dei rischi consiste in una serie di tappe per mezzo delle quali si esaminano in modo sistematico i pericoli per la salute e per la sicurezza presenti nei luoghi di lavoro o connessi con le attività lavorative svolte, al fine di anticipare il verificarsi di un evento pericoloso.

Alla fine del processo viene espresso un giudizio sulla sicurezza di tutti i soggetti che potrebbero incorrere in situazioni di pericoli all’interno dell’ambiente di lavoro.

Come prima cosa va effettuata una raccolta preliminare di informazioni in riferimento alle attrezzature, macchine e impianti, alle mansioni, al luogo di lavoro e al numero di dipendenti.

All’interno del DVR deve essere inserito l’elenco di tutte le figure della sicurezza (ad esempio RSPP, Addetti al servizio di Prevenzione e Protezione, Dirigenti e Preposti, Addetti al primo soccorso, Addetti antincendio, Medico competente, Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza ecc…).

PROMOTERGROUP a fianco delle aziende

Il DVR è un documento tecnico molto importante.

Un efficace sistema di valutazione preventiva è propedeutico allo sviluppo dell’intero impianto della sicurezza aziendale. In tale contesto, la prevenzione è intesa come un insieme di misure da attuare al fine di evitare potenziali rischi per la salute, per la sicurezza oltre che “trasversali”.

Prima di elaborarlo è necessario avere una conoscenza approfondita in materia di sicurezza sul lavoro e sulle normative.

Per evitare di elaborare in maniera errata il DVR vi consigliamo di affidarvi ad esperti del settore che possano affiancarvi nella sua corretta elaborazione.

PROMOTERGROUP da oltre 15 anni è a fianco delle aziende che vogliono migliorare le condizioni di sicurezza attraverso una corretta stesura del DVR con lo scopo di ridurre gli infortuni sui luoghi di lavoro, promuovendo la “cultura della sicurezza” e sensibilizzando le aziende sull’importanza della prevenzione.

Per maggiori informazioni sul DVR potete contattarci allo 0932/862613, inviando una mail a info@promotergroup.eu o su www.promotergroup.eu/contatti