RLS, acronimo di “Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza”, è una figura obbligatoria che ricopre un ruolo importante all’interno delle aziende, per questo motivo deve essere opportunamente formato.

L’RLS è eletto o designato dai lavoratori, per rappresentarli in tutti gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro; di fatto è il primo organo di controllo sull’efficienza del motore aziendale della sicurezza.

In tutte le aziende (anche con un solo dipendente) è obbligatoria la presenza di almeno un rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.

È bene ricordare che il RSL non va mai confuso con il “preposto”, che ha l’obbligo di “garantire il rispetto della normativa antinfortunistica attraverso il suo potere gerarchico e di vigilanza”

 

Elezione del Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza

L’elezione o designazione del RLS avviene, con diverse modalità, in tutte le aziende o unità produttive, a seconda del numero di dipendenti nell’azienda.

Se inferiore a 15 dipendenti (piccole e microimprese) l’RLS viene eletto tra i dipendenti;

Se superiore a 15 dipendenti, l’RLS viene eletto o designato sempre dai lavoratori, ma all’interno delle rappresentanze sindacali aziendali.

Come previsto dalla norma l’elezione dei rappresentanti deve avvenire in un’unica giornata (giornata nazionale per la salute e sicurezza sul lavoro)

 

Formazione Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza 

Le novità introdotte dal D.Lgs. 81/2008 hanno permesso di stabilire che all’interno di tutte le aziende si deve garantire la presenza di un Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, al quale va garantita dal datore di lavoro, la formazione necessaria per gestire i rapporti con i lavoratori per questioni che riguardano la salute e la sicurezza sul lavoro.

La formazione del RLS si deve svolgere nel normale orario di lavoro.

Tale formazione deve permettere al RLS di poter raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori e tecnica della comunicazione.

 

PROMOTERGROUP S.p.A. a fianco delle aziende

L’obiettivo di PROMOTERGROUP S.p.A. è quello di supportare le imprese nell’ambito della sicurezza sul lavoro, fornendo consulenza personalizzata e formazione.

PROMOTERGROUP S.p.A. ti aiuterà ad evitare rischi e sanzioni e a capire l’importanza della figura del RLS.

Per maggiori informazioni potete contattarci allo 0932/862613, inviando una mail a info@promotergroup.eu o su www.promotergroup.eu/contatti