Sottoscritto tra Comune e Prefettura il “Patto per Ragusa Sicura 2020-2022”. Incremento dei controlli anti-covid nel territorio provinciale.

 

Continua l’attività di prevenzione da parte di polizia, carabinieri e guardia di finanza tesa ad assicurare l’osservanza delle norme per garantire la sicurezza dei cittadini.

E’ stato firmato infatti tra il Comune Di Ragusa e la Prefettura il “Patto per Ragusa Sicura 2020-2022”.

Fra le azioni preminenti, il contrasto ai fenomeni di degrado, di dipendenze e di abusi anche collegati alla cosiddetta “movida”; la lotta all’abusivismo commerciale, alla contraffazione ed al fenomeno dei parcheggiatori abusivi; contrasto allo sfruttamento della prostituzione e azioni dissuasive finalizzate ad evitare insediamenti ed occupazioni abusive.

L’obiettivo del “Patto per Ragusa Sicura”, rinnovato dal prefetto Filippina Cocuzza e dal sindaco di Ragusa, Giuseppe Cassì è quello di rendere più sicura la città iblea.

Il Comune attraverso questo patto si impegna a fare la sua parte con un investimento di 110.000€, finalizzato principalmente all’assunzione di vigili stagionali e all’acquisto e alla manutenzione di strumenti di videosorveglianza.

Sono previsti anche il potenziamento della Polizia locale e l’impegno del Comune di Ragusa a stanziare annualmente le somme necessarie per assumere agenti stagionali, circa 80 mila euro; la manutenzione ordinaria degli impianti di videosorveglianza, 10 mila euro, e l’ampliamento del sistema di videosorveglianza esistente, 20 mila euro.

Primo caso a Marina di Ragusa

Ciò che ha fatto scattare l’incremento dei controlli è stata in particolare la “movida” di Marina Ragusa che ha portato ad assembramenti con conseguente chiusura di un ristorante. È stata infatti rilevata all’esterno la presenza di circa 200 persone che non osservavano il distanziamento sanitario. A carico del titolare è scattata anche una sanzione amministrativa di 400 euro.

I controlli verranno intensificati e continueranno incessanti per tutta la stagione estiva.

PROMOTERGROUP S.p.A. fianco degli imprenditori!

L’obiettivo di PROMOTERGROUP S.p.A. è quello di sensibilizzare le aziende sull’importanza della prevenzione e migliorare le condizioni di sicurezza, attraverso un’analisi capillare dei processi e delle attività.

Lo scopo ultimo è quello di sostenere gli imprenditori al fine di evitare le sanzioni amministrative e penali.

Se sei un imprenditore e vuoi ricevere maggiori informazioni sugli adempimenti obbligatori e sulle procedure Covid-19 da seguire ti consigliamo di chiamare il team di professionisti PROMOTERGROUP S.p.A. allo 0932/862613 o scriverci su WhatsApp al numero 348 5645643 per concordare un appuntamento o compilare il form: https://www.promotergroup.eu/contatti/